skib FB Instagram
Italiano
Menu
Località sciistiche
I nostri servizi
Blog
Skib utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza online. Per maggiori informazioni puoi consultare l' Informativa sui Cookie.
Snowboarder a Madonna di Campiglio

Madonna di Campiglio: sport, natura e mondanità

Madonna di Campiglio è una delle località sciistiche più conosciute ed apprezzate al mondo. Una stazione le cui origini risalgono al 1936 (anno dell’apertura del primo impianto di risalita), ma che solo negli anni ’50 comincia ad attrarre il turismo invernale di massa.

Oggi, Madonna di Campiglio, è considerata tra le mete più eleganti e alla moda del nord Italia ed è una destinazione particolarmente amata da chi pratica gli sport invernali a livello medio-alto. Situata a 1500 metri, nella conca creata dalle Dolomiti del Brenta e i ghiacciai dell’Adamello e della Presanella, offre impianti all’avanguardia che permettono di arrivare ai 2600 metri di altitudine, prima di ridiscendere lungo percorsi perfettamente battuti, attraversando paesaggi mozzafiato.

La ski Area è di circa 60 km e la varietà delle piste è davvero invidiabile. Tra queste è particolarmente nota quella delle 3-Tre di Campiglio, celebre per aver ospitato negli anni ogni tipo di gara di sci alpino ed oggi sede delle competizioni di slalom e slalom speciale.
Incredibilmente suggestiva è invece la pista Graffer, lunga, panoramica e dalla pendenza trascurabile, ideale per gli sciatori di livello medio che amano la montagna in ogni sua sfaccettatura.
Infine, i discesisti più esperti potranno cimentarsi nella Spinale Direttissima, un tracciato con neve dura, con numerosi muri e cambi di pendenza.
La stazione di Madonna di Campiglio offre inoltre la possibilità di sciare in notturna su quello che viene definito il Canalone Miramonti e di mettersi alla prova col freestyle nell’Ursus Snowpark.
Da questa località è poi possibile accedere alla ski area Madonna di Campiglio-Pinzolo-Folgarida-Marileva, che conta 63 impianti di risalita e ben 150 km di piste, tutte raggiungibili con gli sci e lo snowboard ai piedi.

Oltre all’offerta sportiva, Madonna di Campiglio è in grado di suscitare l’interesse dei turisti grazie a numerose attrazioni naturalistiche: dal centro è infatti possibile raggiungere a piedi stupendi laghi, incantevoli valli e rifugi appartenenti al parco naturale dell’Adamello Brenta.

Questa località, però, è diventata celebre negli anni soprattutto per la sua eleganza e mondanità: sono molti i Vip che ogni anno vi trascorrono le vacanze invernali, attirati dai ristoranti alla moda, dai locali notturni e dai rinomati centri benessere della zona.

Tutte queste caratteristiche rendono Madonna di Campiglio una destinazione perfetta per trascorrere un weekend o una settimana bianca sulla neve in una cornice affascinante, senza rinunciare a nessun tipo di comfort.

Invia un commento